Master in Criminologia e Scienze Forensi

 

Obiettivi formtivi e prospettive professionali

Il master si propone di fornire metodologie, modelli teorici e tecniche per la formazione di professionisti qualificati nell’ambito della Psicologia Investigativa Giudiziaria e Penitenziaria e nell’ambito delle Scienze Forensi. Il Master è propedeutico all’iscrizione: all’Albo dei CTU in ambito civile e dei Periti in ambito penale; all’elenco dei liberi professionisti della Sanità presso le ASL della regione di residenza Le prospettive professionali che il Master persegue sono le attività di:

  •  CTU e CTP nei casi di separazione giudiziale e affidamento di minori
  •  Consulente del PM o dell’Avvocato per le indagini preliminari nei procedimenti penali (denunce di abuso su minore, violenza sessuale, omicidio etc.)
  •  CTU e CTP nelle valutazioni del danno psichico ed esistenziale
  •  Giudice Onorario presso: il Tribunale dei Minorenni, la Corte di Appello per il Tribunale dei Minorenni, il Tribunale di Sorveglianza
  •  Intervento clinico presso comunità per minori e casa-famiglia
  •  Esperto nell’ambito del trattamento e del SerD in ambito penitenziario
  •  Esperto a convenzione presso consultori familiari, servizi materno-infantili e SerD

Destinatari

Il master è rivolto a:

  •  laureati in psicologia, giurisprudenza e medicina
  •  laureandi di II livello e specializzandi in psicoterapia
  •  assistenti sociali e psicoterapeuti
  •  avvocati e investigatori privati
  •  curatori e tutori del minore
  •  laureati in biologia, chimica

Metodologia

Il Master annuale prevede 352 ore di lezione frontale e 2 workshop di 8 ore ciascuno, distribuiti in 23 week-end. (2 week-end al mese). È richiesta la redazione di un elaborato finale.

Workshop

1° workshop:  “Rappresentazione mediatica del crimine” con la partecipazione di giornalisti della stampa e della tv

2° workshop:  “Rappresentazione cinematografica del disagio giovanile e della famiglia”

3° workshop:  “Sulla scena del crimine: analisi, repertamento delle tracce, profiling”

I workshop sono aperti a tutti i soggetti interessati, previa comunicazione anticipata di un mese dalla data dell’evento.

Aree tematiche del Master:

Introduzione alla Psicologia giuridica e alle Scienze forensi

  • obiettivi e funzioni della psicologia giuridica
  • potenziamento e prospettive di intervento in psicologia giuridica

Criminologia

  • modelli di spiegazione del crimine: stalking, femminicidio, violenza sessuale, pedofilia, bullismo e cyber bullismo
  • rischio di devianza e prevenzione del crimine
  • tecniche scientifiche per l’analisi della scena del crimine
  • nuovi strumenti delle scienze forensi per le indagini investigative
  • competenze, funzioni e metodi dell’antropologia forense
  • psicologia clinica e psicopatologia delle nuove dipendenze (gioco d’azzardo, gambling, internet e videogames addiction, shopping compulsivo, dipendenza affettiva)

Psicologia investigativa

  • inquadramento sulla procedura penale nelle indagini preliminari
  • legislazione e ruolo delle indagini difensive
  • strumenti, tecniche strategie per le indagini difensive
  • ascolto giudiziario del minore
  • autopsia psicologica della vittima nei cold case e nei casi di persone scomparse
  • Etica e deontologia del perito e del consulente

Fondamenti di neuroscienze

  • Neuropsicologia forense
  • Psicodiagnostica neurologica e forense

Scienze forensi

  • Analisi scena del crimine
  • Analisi impronte digitali e papillari
  • Dna, BPA, balistica

Perizia psicologica e criminologica

  • Inquadramento normativo dell’imputabilità
  • Processo penale minorile
  • Metodi e strumenti per la valutazione:
    • dell’imputabilità degli adulti e dei minori
    • della capacità di stare in giudizio
    • della pericolosità sociale
    •  del rischio di recidiva

Diritto di famiglia e valutazione competenze genitoriali

  • Recenti cornici normativi nazionali e internazionali relative alla tutela e all’interesse del minore
  • Ruolo del CTU e del CTP nell’ambito delle separazioni giudiziali
  • Strumenti e tecniche di valutazione delle competenze genitoriali
  • Alienazione parentale
  • Teoria e prassi delle procedure di allontanamento del minore dalla casa familiare
  • Strumenti e tecniche di intervento in casa famiglia di minori a rischio e con alienazione parentale

Valutazione del danno biologico di tipo psichico ed esistenziale

  • Inquadramento normativo
  • Strumenti e tecniche per la valutazione del danno
  • Nuove forme di danno: danno da stalking, danno da alienazione parentale, danno da mobbing

Trattamento clinico e penitenziario

  • Metodi e tecniche per l’intervento nelle tossicodipendenze e le nuove addiction
  • Intervento penitenziario con i sexual offender

N.B. Al termine di ogni modulo sono previste esercitazioni su casi pratici.

Stage

Sono previste anche 50 ore di stage che verranno svolte in contesti professionali e istituzionali (studi legali, studi psicologico-forensi, Università ecc.).

Modalità di ammissione

E’ previsto un colloquio motivazionale. Per accedere al colloquio è necessario il versamento di una pre-iscrizione di 50 euro, che verrà restituita in caso di non ammissione al corso.

Inizio corso

1 ottobre 2018

Pre-iscrizioni

Entro il 15 settembre 2018 previo versamento di euro 100.

Costo

€ 3.000

Finanziamenti

Possibilità di finanziare il Master tramite prestiti personali a tassi agevolati.
Per maggiori informazioni telefonare allo 0690400368 o inviare una email a info@unileaseroma.it

Durata

Il Master ha una durata annuale. Le lezioni si svolgeranno due week-end al mese nei giorni di sabato e domenica (dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30).

Attestato

Al termine del Master sarà consegnato un attestato valido ai fini di legge.

Coordinamento didattico-scientifico

Prof. Avv. Gianni Di Matteo

Avvocato Tributarista. Direttore Generale Unisrita.

Prof.ssa Laura Volpini, Psicologa giuridica e forense, Psicoterapeuta. Docente presso Unisrita e presso Università degli Studi “Unitelma- Sapienza”.

Articolazione del programma (60 CFU)

Prova finale    =   10 CFU

Project Work  =   18 CFU

3 workshop di 12 ore per 5 CFU   =  15 CFU

Macroaree

  1. Psicologia Giuridica (36 lezioni – 9 cfu)
  2. Scienze forensi (36 lezioni –  9 cfu )
  3. Investigazioni (36 lezioni –  9 cfu )

Moduli

Moduli psicologia giuridica

  1. Competenze genitoriali e strumenti di valutazione.
  2. Ctu e ctp in ambito civile.
  3. Evoluzione normativa del diritto di famiglia.
  4. Tutela del minore a rischio evolutivo.
  5. Alienazione Parentale.
  6. Psicodiagnosi in ambito forense.
  7. Modelli di spiegazione del crimine.
  8. Modelli di spiegazione della devianza minorile.
  9. Femminicidio e stalking.
  10. Sex-offender e pedofilia.
  11. Neuroscienze in ambito forense.
  12. Ascolto giudiziario del minore.
  13. Valutazione della imputabilità adulti e minori.
  14. Pericolosità sociale e risk assessment.
  15. Misure di sicurezza e operatività nelle
  16. Autopsia psicologica della vittima.
  17. Trattamento penitenziario.
  18. Procedura penale e indagini difensive.

Scienze forensi

  1. DNA
  2. BPA
  3. Balistica e armi bianche.
  4. Tecniche di analisi della scena del crimine.
  5. Merceologia e chimica forense.
  6. Informatica e ingegneria forense.
  7. Autopsia medico legale.
  8. Il ruolo del medico legale sulla scena del crimine.
  9. Antropologia forense.

Investigazioni

  1. Tecniche di indagine per le persone scomparse.
  2. Strumenti e tecniche di indagine sulla scena del crimine
  3. Legge 197.2000 sulle indagini difensive
  4. Il ruolo del first responder
  5. Tecniche di indagine nei cold case
  6. Tecniche di indagini negli incidenti stradali
  7. Tecniche di indagini informatiche
  8. Il lavoro interprofessionale, attraverso noti casi di cronaca.

Metodologia

Le lezioni avranno carattere teorico pratico.

Finanziamenti

Possibilità di finanziare il Master tramite prestiti personali a tassi agevolati.
Per maggiori informazioni telefonare allo 0690400368 o inviare una email a info@unileaseroma.it

Contatti
Per ulteriori informazioni e iscrizioni relative al Master compilare i seguenti campi:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio